Felettino, la Regione Liguria ammette di aver perso un finanziamento di 23 milioni

Felettino, Natale (PD): “La Regione Liguria perde un finanziamento di 23 milioni di euro”

La Regione risolve il contratto con Pessina e perde 23 milioni e 750 mila euro per la costruzione del Nuovo Felettino. Chi pagherà questi disastri? Il cittadino spezzino, che avrà una sanità ancora più impoverita dal maxi canone annuale che l’Asl 5 dovrà pagare al privato che anticipa le risorse per la realizzazione dell’opera”, così il consigliere regionale del Partito Democratico Davide Natale dopo la risposta in aula della sua interrogazione sul Felettino

Quei 23 milioni vanno cercati nella riqualificazione del Santa Corona di Pietra Ligure, nella ristrutturazione dei Padiglioni storici del Policlinico San Martino e nel nuovo ospedale Galliera.

Infatti, in data 4 marzo 2020, la Regione ha comunicato al Ministero della Salute l’insussistenza delle condizioni necessarie ad ottenere l’ammissione a finanziamento dell’integrazione finanziaria dell’intervento di realizzazione del Felettino entro i termini previsti dall’Accordo di programma.

“Toti deve avere un conto in sospeso con i cittadini spezzini. Toglie loro il sogno di potere avere una sanità che funziona”, conclude il consigliere.

Autore

Group 86

Il lavoro del gruppo

Press
Luca Garibaldi
Sanità, Garibaldi (PD): “In Liguria cresce la spesa sanitaria per le famiglie: nel 2022…
Press
Armando Sanna
Trasporti, Sanna (PD): “Implementazione fermate ferroviarie Genova-Busalla: per la Giunta la decisione spetta all’Emilia…
Press
Luca Garibaldi
Tariffe Trenitalia, Garibaldi (PD): “Sui costi e i ricavi delle nuove tariffe di Trenitalia,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *