La finale mondiale del Trail race potrà tenersi in Liguria nel Golfo dell’isola

Assestamento bilancio, Arboscello (PD): “La finale mondiale del Trail race potrà tenersi in Liguria nel Golfo dell’isola: portate importanti risorse sul nostro territorio. Approvato all’unanimità emendamento”
Approvato all’unanimità in Consiglio regionale un emendamento all’assestamento di bilancio 2023/2026 presentato dal consigliere regionale Roberto Arboscello mirato al sostegno alle amministrazioni di Spotorno, Bergeggi, Noli e Vezzi Portio nel contribuire all’organizzazione di un grande evento sportivo come il ‘Golfo dell’Isola Trail race’
“Il Golfo dell’Isola, con i comuni di Bergeggi, Spotorno, Noli e Vezzi Portio saranno protagonisti de “Il Golfo dell’Isola Trail Race”, l’evento finale del Golden Trail World Series by Salomon, il più prestigioso circuito iridato di corsa sui sentieri d’alta quota”, fa sapere il consigliere regionale del Partito Democratico Roberto Arboscello, dopo l’approvazione all unanimità  del suo emendamento al bilancio.
“Sono soddisfatto per essere riuscito a portare risorse importanti sul territorio del Golfo dell’isola che consentiranno l’organizzazione di una grande manifestazione. Si tratta di un’evento straordinario che accenderà i riflettori sul bellissimo territorio ligure che a ottobre 2023 sarà per quattro giorni al centro delle riprese TV di oltre 70 Paesi – osserva Arboscello – Così le immagini dei fantastici scorci del Golfo dell’isola raggiungeranno milioni di persone in tutti i paesi del mondo dando lustro a tutta la nostra regione. A ottobre le strutture ricettive e i borghi del golfo saranno popolati da centinaia di atleti, giornalisti, addetti ai lavori e pubblico: un ulteriore passo in avanti verso l’ obiettivo ambizioso di destagionalizzazione turistica che questo comprensorio sta perseguendo da tempo”.
Dopo le tappe in territori del calibro di Zegama-Aizkorri sui Pirenei (Spagna), Marathon du Mont-Blanc (Francia) e Sierre-Zinal (Svizzera), Dolomyths Run di Canazei, Pike’s Peak Ascent sulle Rocky Mountains del Colorado (USA) le finali approderanno in Liguria.
“Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di un obiettivo così prestigioso – conclude il consigliere regionale PD – frutto di una grande coesione di istituzioni e territorio. Complimenti alle quattro amministrazioni del Golfo dell’isola per l’intraprendenza. Quando abbiamo presentato la candidatura ad ospitare la finale mondiale ad Andrea Callera di Salomon e a Grégory Vollet, direttore del circuito, il tutto sembrava quasi un sogno, un desiderio che invece ora è realtà. Un ringraziamento al Presidente Toti che con l’assessore Ferro hanno compreso la grande opportunità che si stava presentando per il territorio, fornendo pieno sostegno di Regione Liguria”.

Autore

Group 86

Il lavoro del gruppo

Press
Armando Sanna
Potenziamento linea ferroviaria, Sanna (PD), Candia (LS); Rossetti (AZ): “Il potenziamento dei treni estivi…
Press
Roberto Arboscello
Auto infermieristica Valbormida, Arboscello (PD): “Automedica India  diventi stabile. Chiesto approfondimento in Commissione per avere…
Press
Luca Garibaldi
Salute simplex, Garibaldi (PD): “300mila euro di soldi pubblici per raggiungere 20mila persone, solo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *