Nuove tariffe di Trenitalia. I ricavi dell’operazione restano secretati anche al consiglio regionale. Insisterò per avere chiarezza

Trasporti, Garibaldi (PD): “Nuove tariffe di Trenitalia. I ricavi dell’operazione restano secretati anche al consiglio regionale. Secretati da Trenitalia con il placet della Giunta. Insisterò per avere chiarezza”
 
“A dicembre la Regione ha introdotto con due delibere di giunta nuove misure tariffarie, concordate con Trenitalia. Hanno fatto molto discutere, perché riguardavano da un lato la gratuità per gli under 18 e il dimezzamento per gli under 26, e l’aumento delle tariffe per quanto riguarda l’accesso alle Cinque Terre, di cui stiamo misurando ora i primi effetti. Visto che nelle delibere c’è scritto che Trenitalia ha fornito alla Regione una proiezione dei maggiori/minori ricavi delle nuove misure di abbonamento e tariffazione, e che sulla base di queste sono state proposte le nuove tariffe, ho presentato un’interrogazione a risposta scritta all’Assessore ai Trasporti Sartori per chiedere quali sono i maggiori/minori ricavi previsti da Trenitalia e per i quali la Giunta ha dato l’ok. La risposta è che i dati sono un segreto e che nessuno può venirli a conoscere, neppure un consigliere regionale nell’esercizio delle sue funzioni. Anzi, posso chiederli, ma non posso renderli pubblici: manderanno la risposta come in Mission Impossible, con i messaggi che si autodistruggono entro cinque secondi. In realtà, la vicenda è ben più grave ancora, perché nella risposta si evince che la Regione aveva pure chiesto il consenso per divulgare i dati e Trenitalia invece ha risposto che non si può, per “segreto industriale”. Regione Liguria, silente ha ubbidito. Ritengo grave che la Regione mantenga la riservatezza sui conti di una manovra che riguarda il Trasporto Pubblico Locale e impedisca anche al Consiglio Regionale di essere informato. Ma ritengo ancora più grave che non si voglia dire quanto vantaggio ha avuto o avrà Trenitalia da questa operazione, senza alcuna trasparenza per i cittadini e per gli utenti. Insisterò per avere chiarezza”, così il capogruppo del Partito Democratico Luca Garibaldi dopo la risposta ricevuta dall’assessore Sartori.

Autore

Group 86

Il lavoro del gruppo

Press
Luca Garibaldi
Sanità, Garibaldi (PD): “In Liguria cresce la spesa sanitaria per le famiglie: nel 2022…
Press
Armando Sanna
Trasporti, Sanna (PD): “Implementazione fermate ferroviarie Genova-Busalla: per la Giunta la decisione spetta all’Emilia…
Press
Luca Garibaldi
Tariffe Trenitalia, Garibaldi (PD): “Sui costi e i ricavi delle nuove tariffe di Trenitalia,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *