Ospedale Cairo Montenotte: Non si può privare la Val Bormida di un ospedale di vallata

Ospedale Cairo Montenotte, Gruppo PD: “Ok allo stop della privatizzazione, ma non si può privare la Val Bormida di un ospedale di vallata”

 

Cairo Montenotte dice addio al sogno di un Ospedale di vallata: “Se la notizia dello stop alla privatizzazione dell’Ospedale di Cairo Montenotte, poteva essere salutata come un cambio di rotta, una folgorazione sulla via di Damasco della giunta verso una sanità pubblica, nei fatti non è così. Guardando oltre gli annunci ci si rende conto che il risultato non centra l’obiettivo di offrire alla Val Bormida un presidio ospedaliero. Anzi la scelta della giunta è quella di trasformare l’ospedale in una struttura territoriale”, così il consigliere regionale del Partito Democratico Roberto Arboscello e il capogruppo del Partito Democratico Articolo Uno Luca Garibaldi.

“Per anni si è promesso un pronto soccorso, da tempo si chiedeva di riconoscere l’importanza di un ospedale in area disagiata, centrale per tutta la Val Bormida ma la scelta della giunta è quella di declassare Cairo in Ospedale di Comunità, nei fatti un insieme di ambulatori a gestione prevalentemente infermieristica”, osservano Arboscello e Garibaldi.

“Stiamo parlando di un declassamento che equivale a una chiusura. La scelta di Toti e della destra è stata quella di non ascoltare le richieste del territorio, di illuderlo per anni e alla prima occasione privare la Val Bormida di quell’presidio ospedaliero che chiede da tempo e di cui ha bisogno. La scelta della giunta è una mossa che impoverisce la sanità e che dimostra di non ascoltare i cittadini. Presto daremo battaglia in tutte le sedi perché la sanità nelle aree periferiche deve essere rafforzata e non tagliata”, concludono i consiglieri.

Autore

Group 86

Il lavoro del gruppo

Press
Armando Sanna
Potenziamento linea ferroviaria, Sanna (PD), Candia (LS); Rossetti (AZ): “Il potenziamento dei treni estivi…
Press
Roberto Arboscello
Auto infermieristica Valbormida, Arboscello (PD): “Automedica India  diventi stabile. Chiesto approfondimento in Commissione per avere…
Press
Luca Garibaldi
Salute simplex, Garibaldi (PD): “300mila euro di soldi pubblici per raggiungere 20mila persone, solo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *