Piano socio sanitario: la centrale del 118 del Tigullio verrà accorpata a quella di Genova. Ci batteremo contro questa ipotesi

Piano Socio Sanitario, Garibaldi (PD): “Gratarola annuncia che la centrale del 118 del Tigullio verrà accorpata a quella di Genova, smentendo sé stesso e i suoi consiglieri di maggioranza. Ci batteremo contro questa ipotesi”

“Nel corso della presentazione del Piano Socio Sanitario oggi in Commissione l’Assessore Gratarola ha annunciato che la centrale del 118 del Tigullio verrà accorpata. La novità è che a differenza di quanto aveva sostenuto in precedenza in consiglio regionale e sugli organi di stampa, non verrà più accorpata alla centrale di La Spezia, ma alla centrale di Genova.

In questo modo Gratarola smentisce sé stesso e il consigliere di Forza Italia Claudio Muzio, a cui poche settimane fa aveva risposto che la soluzione della destra in regione era di accorpare la centrale del Tigullio su Spezia. Una soluzione che Muzio aveva rivendicato come un buon risultato (cosa che peraltro non è), ma che è durato lo spazio di un mattino.

Ci batteremo contro questa ipotesi: una prospettiva inaccettabile contrastata da tutti i Sindaci del comprensorio, che la destra in regione non ascolta minimamente”, così il capogruppo del Partito Democratico Articolo Uno Luca Garibaldi dopo la Commissione regionale in cui è stato illustrato il Piano socio sanitario.

Autore

Group 86

Il lavoro del gruppo

Press
Roberto Arboscello
Piaggio Aerospace, Arboscello (PD): “Ok dal consiglio regionale all’Odg per valutare disponibilità di Leonardo…
Press
Roberto Arboscello
Concessioni balneari, Arboscello (PD): “Basta annunci e slogan, è tempo che la politica si…
Press
Davide Natale
Call center Customer Digital Service della Spezia: Natale (PD), Centi (LS), Ugolini (M5S): “Ok dal…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *