Sicurezza sul lavoro, Gratarola smentisce Toti: nel 2023 zero assunzioni di tecnici della prevenzione e della sicurezza sul lavoro

Sicurezza sul lavoro, Natale (PD): “Gratarola smentisce Toti: nel 2023 zero assunzioni di tecnici della prevenzione e della sicurezza sul lavoro. Dei 72 annunciati dal presidente non ne è stato assunto nessuno”
“Il re è nudo e bugiardo. A favor di stampa, pochi giorni fa, Toti ha annoverato tra le iniziative messe in campo per la sicurezza sul lavoro l’assunzione di 72 tecnici nel 2023. Una bugia smascherata dal suo stesso assessore Gratarola che rispondendo alla mia interrogazione ha detto con chiarezza che nel 2023 non è stata fatta nessuna assunzione. Alla luce di questa risposta quanto detto da Toti è uno scandalo e rispecchia una situazione insostenibile, e ancora più grave è che quanto dichiarato dal presidente è stato affermato nel giorno del presidio davanti alla Regione in cui si denunciava l’assenza di misure per contrastare gli infortuni e le morti sul lavoro. Ad oggi, marzo 2024, sono stati assunti: due tecnici in Asl 1; zero in Asl2 perché c’è stata la stabilizzazione di due tecnici precari; 10 tecnici in Asl3, ma a oggi solo 8 gli assunti, gli altri due dovranno aspettare aprile; in Asl 4 uno e in Asl 5 due. Le assunzioni effettuate non rispondono minimamente alle esigenze del servizio, che riveste un’importanza strategica e indispensabile per attuare politiche di prevenzione e sicurezza e questi numeri sono molto lontani a quelli che sono stati annunciati. Quando diciamo che serve un’assunzione di responsabilità da parte della Giunta regionale, e che la stessa giunta ha importanti competenze in questo campo, lo diciamo perché siamo convinti che il potenziamento degli organici del Psal può portare ad azioni concrete per favorire la prevenzione di incidenti e malattie professionali e garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro. La Regione Liguria nel 2023 non ha fatto nulla e nel 2024 purtroppo sta facendo molto poco. Non si possono prendere in giro i lavoratori e le organizzazioni che li rappresentano facendo credere di aver assunto decisioni che non sono state prese. Chiediamo che venga fatto uno scatto in avanti per cambiare radicalmente quanto ad oggi è stato fatto da questa Giunta. Nel nostro programma di governo uno dei punti fondamentali sarà quello di assicurare organici adeguati agli uffici del Psal per assicurare il pieno svolgimento delle loro funzioni. La sicurezza sul lavoro passa da azioni concrete”, così il consigliere regionale del Partito Democratico Davide Natale dopo la risposta in aula alla sua interrogazione sulle assunzioni di personale di servizio Psal annunciate da Toti.

Autore

Group 86

Il lavoro del gruppo

Press
Luca Garibaldi
Sanità, Garibaldi (PD): “In Liguria cresce la spesa sanitaria per le famiglie: nel 2022…
Press
Armando Sanna
Trasporti, Sanna (PD): “Implementazione fermate ferroviarie Genova-Busalla: per la Giunta la decisione spetta all’Emilia…
Press
Luca Garibaldi
Tariffe Trenitalia, Garibaldi (PD): “Sui costi e i ricavi delle nuove tariffe di Trenitalia,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *