Sul Parco Toti accoglie i diktat della Lega e non la volontà dei territori. Il Ministro dell’ambiente e la Regione prendano in considerazione la proposta di Anci con sette comuni

Parco Portofino, Garibaldi (PD): “Sul Parco Toti accoglie i diktat della Lega e non la volontà dei territori. Il Ministro dell’ambiente e la Regione prendano in considerazione la proposta di Anci con sette comuni, per un Parco davvero condiviso con i territori che ne vogliono fare parte”

“Toti e la Lega hanno una singolare concezione della volontà dei territori. Prima Toti e poi il senatore Bruzzone, hanno sostenuto che l’unica ipotesi di Parco nazionale possibile è con coloro che ne fanno già parte, escludendo dal perimetro i comuni che hanno democraticamente chiesto di voler stare dentro il nuovo Parco Nazionale. Non ci sono ragioni, se non di carattere politico e di sottomissione alla Lega da parte di Toti, per scegliere la strada del Parco a tre. Invece di insistere su un Parco che esclude chi ne vuole far parte, penso che la strada più giusta sia e resti ancora la proposta sostenuta e avanzata da Anci con sette comuni, aperta a chi vuole aderire. Proposta di mediazione che all’inizio lo stesso presidente Toti aveva sollecitato proprio per rispondere alle esigenze dei territori, ma che ora rinnega. Il Parco nasce se condiviso, ma per ragioni politiche non si può tenere fuori chi ha chiesto di entrare. In questo modo è un Parco imposto da un partito. Il ministro dice che l’iter procedurale per il Parco è in fase avanzata, ma non chiuso, per questo chiediamo che si parta dalla proposta Anci che include tutti i Comuni disponibili a costruire il nuovo parco, rispettando davvero la volontà dei territori”, così il capogruppo del Partito Democratico Luca Garibaldi dopo il question time alla Camera del ministro Pichetto Fratin e dopo l’incontro di Toti con il Ministro.

Autore

Group 86

Il lavoro del gruppo

Press
Armando Sanna
Potenziamento linea ferroviaria, Sanna (PD), Candia (LS); Rossetti (AZ): “Il potenziamento dei treni estivi…
Press
Roberto Arboscello
Auto infermieristica Valbormida, Arboscello (PD): “Automedica India  diventi stabile. Chiesto approfondimento in Commissione per avere…
Press
Luca Garibaldi
Salute simplex, Garibaldi (PD): “300mila euro di soldi pubblici per raggiungere 20mila persone, solo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *